Il dirigente scolastico pro tempore,

VISTO il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri emanato in data 08.III.2020;

AL FINE di prevenire la diffusione del COVID19;

AD ULTERIORE DETTAGLIO E DEFINIZIONE delle indicazioni già fornite in merito alle norme di igiene;

DISPONE QUANTO SEGUE:

  1. l’accesso ai locali scolastici è consentito, senza restrizioni, solo al personale ATA , secondo l’orario di servizio di ciascun dipendente, ed ai docenti, in orario di apertura della scuola, per esigenze di carattere didattico ed amministrativo, nel rispetto delle distanze di sicurezza;
  2. l’impiego delle postazioni usuali di lavoro negli uffici è consentito, dal momento che le medesime rispettano la distanza di m. 1 l’una dall’altra;
  3. la distanza minima di sicurezza di m. 1 nei contatti interpersonali dev’essere sempre rispettata;
  4. si devono evitare i contatti fisici quali, ad esempio, le strette di mano;
  5. genitori, studenti o utenti che necessitino di informazioni e di documenti di pertinenza della segreteria potrà accedere alla scuola in numero di massimo 2 (due) persone per volta: l’una potrà presentarsi allo sportello, l’altra attenderà il proprio turno in atrio, nelle zona poltroncine (indicata come ‘Area di attesa’);
  6. si accederà all’edificio SOLO dopo aver suonato il campanello, alla porta di entrata di via de Coubertin, e a seguito dell’apertura da parte del collaboratore scolastico in servizio in portineria;
  7. è comunque preferibile che genitori, studenti ed utenti esterni prenotino, via telefono, data ed ora dell’appuntamento loro necessario con la segreteria (0422.23927), anche per l’eventuale recupero di materiale scolastico lasciato in aula;
  8. i collaboratori scolastici di servizio in portineria vigileranno affinché quanto previsto ai punti 5. e 6. sia rigorosamente rispettato;
  9. i rapporti dell’utenza esterna con gli uffici di segreteria avverranno nel rispetto delle distanze di sicurezza: gli assistenti amministrativi sono separati dal pubblico tramite vetro;
  10. in tutto l’edificio sono già stati disposti cartelli recanti il decalogo di comportamento definito dal Ministero della Salute, già spedito a famiglie e personale scolastico attraverso il com. 392;
  11. in tutti i servizi igienici sono appese le indicazioni sulla corretta procedura di lavaggio delle mani, già inviata a tutti mediante il com. 392;
  12. ai punti di accesso, sono del pari state posizionati dispenser per la disinfezione delle mani, segnalati da opportuno cartello indicativo:
    a. bancone della portineria;
    b. sportello della segreteria;
    c. accesso al piano terreno, tavolo a fianco della porta;
    d. postazione dei collaboratori scolastici a vigilanza del tunnel (accesso da viale Europa, 32);
    e. palestra del liceo Leonardo da Vinci, ufficio dei docenti;
  13. i collaboratori scolastici sono tenuti all’attuazione rigorosa, sistematica e puntuale di quanto loro indicato,con il com. 393, circa la pulizia l’igienizzazione dei locali e delle suppellettili.

Si confida nella massima collaborazione di ciascuno.

Il dirigente scolastico
Mario Dalle Carbonare